Navigation Menu
Frantoi Aperti con bambini: nel mondo inverosimile delle meraviglie umbre

Frantoi Aperti con bambini: nel mondo inverosimile delle meraviglie umbre

on Dic 7, 2015 in Blog Tour, Umbria | 0 comments

Lucrezina

Frantoi Aperti con bambini…è possibile? Non solo, è anche più bello: vi racconto il nostro w-e fiabesco in Umbria tra degustazioni di olio, tartufi e asini in perfetto stile “Alice nel paese delle meraviglie”! L’olio di oliva e le sue leggende Devo essere onesta: non amo il sapore delle olive né il loro gusto ma, al contrario, adoro l’olio e non parlo solo del suo sapore o del suo profumo ma anche di tutti gli utilizzi che se ne fanno, delle proprietà e soprattutto delle leggende e delle storie che sono legate all’albero di olivo. Sapete ad esempio che, secondo un mito greco, la nascita dell’albero di olivo è merito della dea Atena? Si narra, infatti, che il dio del mare Poseidone e la dea della saggezza Atena si sfidarono per trovare il dono più prezioso ed utile per l’umanità. Poseidone offrì un cavallo per poter vincere tutte le battaglie mentre Atena fece nascere il primo albero di ulivo per garantire il nutrimento agli uomini. Fu Zeus a sancire quale fosse il regalo più utile e prezioso e a premiare Atena con il suo albero di ulivo. Il “liquido d’oro”, così come le definisce Omero, può vantare tantissime leggende e fiabe legate alle sue origini, citazioni culturali, riferimenti vari per non parlare delle ricette di cucina che ne osannano l’utilizzo (basti pensare che anche nelle prime pappe dei bambini si consiglia di usare un po’ d’olio a crudo per comprendere quanto sia salutare e faccia bene!). Frantoi Aperti in Umbria Il fatto, quindi, che l’Umbria abbia deciso di ospitare un evento come Frantoi Aperti in cui, appunto, si ha la possibilità di scoprire, assaporare e vivere tutto ciò che è legato alla nascita dell’olio umbro è, secondo me, una scelta consapevole e intelligente o forse è meglio dire naturale e ovvia! Grazie alla mia adesione all’Associazione Italiana Travel Blogger, ho avuto la fortuna di essere invitata ad uno dei w-e organizzati da Strade dell’Olio per l’edizione Frantoi Aperti 2015: questo mi ha permesso di deliziare il palato con l’olio extra vergine di oliva Dop umbro, di godere del panorama delle colline umbre che degradano in maniera lieve e di far scoprire a Baby P. il mondo dei gloriosi e (quasi) immortali...

Read More
Bellaria Igea Marina, il mio primo Family Blog Tour: mi seguite?

Bellaria Igea Marina, il mio primo Family Blog Tour: mi seguite?

on Apr 30, 2015 in Blog Tour | 1 comment

Lucrezina

In una recente intervista che mi hanno fatto mi hanno chiesto cosa pensassi dei Blog Tour ma io purtroppo, fino a quel momento, non ne avevo ancora fatti (a parte un’esperienza da family reporter). A distanza di pochissimo tempo mi ritrovo in procinto di partire proprio per un blog tour dopo averne fatto la settimana scorsa un altro a Campli. Il blog tour fatto a Campli è stato una bellissima esperienza (presto ve ne parlerò nel blog Bimbi e Viaggi) ma questo che sto per fare, se possibile, mi riempie ancora più di orgoglio: innanzitutto perchè lo farò per il mio blog (quello a Campli lo avevo fatto come inviata), poi perchè si tratta di un vero family blog tour in cui ciò che conta è il benessere del mio figlio e non per ultimo per le mie compagne di viaggio! Curiosi? Domani mattina io, Sir G.e Baby P. partiremo alla volta di Bellaria Igea Marina, in provincia di Rimini, nella Riviera Romagnola: destinazione particolarmente rinomata nel settore family. In corrispondenza dell’inizio della stagione estiva io e altre 4 fantastiche blogger, che ammiro tantissimo, sperimenteremo i servizi family che tutta l’area mette a disposizione tra mare, relax, sport e divertimento e testeremo diverse strutture ricettive sviluppate a misura di bambino. La nostra mascotte sarà un simpatico cagnolino di nome Lillo e con la sua “guida” ci lanceremo in attività come la caccia al tesoro, passeggiate in bicicletta e lezioni di Puddle sulla spiaggia: seguiremo un itinerario che ci farà scoprire i luoghi più rappresentativi di Bellaria Igea Marina e soprattutto ci permetterà di assaporare i loro prodotti locali, di conoscere le loro tradizioni e la loro cultura e di dilettarci negli sport tipici. Bellaria ci ha già dato il benvenuto con un delizioso articolo (lo trovate QUI) che mi ha particolarmente reso fiera, facendomi sorridere nel leggere il mio nome rientrare nella cerchia delle 5 Top Family Travellers. Ora a me non resta che dirvi chi sono le mie compagne di avventura: Milly di Bimbieviaggi Mary di Playground around the corner Cristina di Crinviaggio Francesca di Patato Friendly Mentre a voi tocca “obbligatoriamente” seguirci con l’hashtag #BIMforkids, ci posso...

Read More