Navigation Menu
Cucina tipica del Laos: riso appiccicoso, aromi pungenti e ricordi melensi

Cucina tipica del Laos: riso appiccicoso, aromi pungenti e ricordi melensi

on Giu 23, 2016 in Laos | 4 comments

Lucrezina

Oggi vi porto nel Laos a conoscere la cucina tipica locale tra influenze francesi, spezie come se non ci fosse un domani e “sticky rice”.

Circa 4 anni fa ho fatto uno splendido viaggio, un tour di Laos, Vietnam e Cambogia, forse il più bel viaggio della mia vita: ne ho fatto un accenno nei miei due vecchi articoli “Avrei voluto concepire mio figlio in Laos, in Vietnam o in Cambogia” e in “#sensomieiviaggi: Mangia, Prega e Ama”. Nel mio blog non ho, però, mai dedicato degli articoli ai dettagli o alle tappe del giro perché si tratta di un viaggio fatto prima che i miei figli nascessero e, trattando nel mio blog di viaggi fatti con loro, ho ritenuto che non fosse pertinente.

Cibo in laos - corso di cucina 4

Oggi però faccio un’eccezione e vi conduco nel mondo gastronomico laotiano: lunedì sarò, infatti, ospite a Radio Godot per parlane e ho deciso di raccontarvi un po’ di questo mondo straordinario. Sarà che il braccialetto della cerimonia Baaci (letteralmente “Buona fortuna”) che porto ancora al polso e che mi lega a quel viaggio sta per rompersi: ho, quindi, sentito l’esigenza di rivivere l’atmosfera magica provata in quel viaggio per non lasciarla andare via.

Cibo in Laos: la Cucina

Cibo in laos - corso di cucina 5La cucina laotiana si rifà alla cucina Thailandese e presenta anche delle influenze da parte della Francia: il Laos è, infatti, un’ex colonia francese ed è facile trovare in vendita baguette, croissant e persino paté.

I sapori sono piuttosto pungenti grazie alla presenza di erbe aromatiche come il coriandolo, la citronella e la Galanga (una pianta che ricorda lo zenzero). Si fa largo uso di Padaek (salsa di pesce fermentata) ma l’ingrediente principale è lo “sticky rice” (letteralmente riso colloso, noto anche come riso glutinoso anche se non contiene glutine): un riso che, dopo la cottura, diventa particolarmente appiccicoso per l’elevato contenuto di amido e che solitamente viene mangiato con le mani.

Cibo in Laos: i Piatti Tipici

Cibo in laos - frutto del dragonePiatti tipici del Laos sono:

  • Laap: piatto tradizionale cucinato generalmente per occasioni speciali come matrimoni o cerimonie Baaci, il suo nome infatti significa “fortuna”; si tratta di un misto speziato di carne o pesce mischiato con chicchi di riso schiacciati, che generalmente viene servito accompagnato da verdure e riso appiccicoso;
  • Tam Mak Houng: insalata di papaya cruda, zucchero e arachidi, servito con la salsa di pesce e succo di lime.

Il Laos, come in generale l’Asia, ha tantissima varietà di frutta fresca: il mio preferito resta assolutamente il Dragon Fruit, il tradizionale frutto dal colore rosso all’esterno e bianco con semini neri all’interno; oltre ad essere bello l’ho trovato anche particolarmente dolce e gustoso, sono sicura che quando un giorno Baby P. lo assaggerà lo adorerà!

Per le bevande poi, a parte i succhi freschi, come non menzionare la rinomata Lao Beer, la birra del paese? Ve la raccomando!

Cibo in laos - corso di cucina 1

Cibo in Laos: Visita al mercato di Vientiane

Ho deciso di parlarvi, in particolare, della cucina laotiana, e non di quella vietnamita o cambogiana, perché durante il nostro giro ho avuto la possibilità di approfondirne la conoscenza grazie ad un insolito corso di cucina che ho fatto quando eravamo a Vientiane con Lao experiences.

In una giornata piovosa, di quelle in cui rischi di imbatterti quando si va in quelle terre in estate nella stagione delle piogge, ho consultato la sezione delle “principali attività da fare a Vientiane” di Tripadvisor e ho scoperto l’esistenza di questo originale corso di cucina che figurava come una delle prime e imperdibili attrazioni. Non abbiamo perso tempo e abbiamo prenotato il nostro corso completo di visita mattutina al mercato locale.

Cibo in laos - mercato 5

L’appuntamento con la guida e chef, Nook, era alle 8 al Full Moon Cafe; da lí ci siamo spostati con un Tuk Tuk al mercato di Talat Thong Kham Kham, uno dei più grandi di Vientiane. Credo che visitare i mercati locali sia fondamentale per conoscere la cultura gastronomica di un paese e quello laotiano è stato amore a prima vista: un tripudio di odori forti e acri, una vetrina degli orrori (parlo di animali scannati) e un festival dei colori, un’esperienza unica nel suo genere.

Siamo stati conquistati dalla varietà di riso e persino di uova, dall’abbondanza delle materie prime, dalla ricchezza di frutta e verdura e dall’originalità di alcuni alimenti su cui ancora ci interroghiamo.

Cibo in laos - mercato

Cibo in laos - mercato 4

Cibo in Laos: lezione di Cucina con Lao Experiences

Dopo la visita e un veloce pancake al mango in un bar locale, siamo stati condotti in una splendida cucina a cielo aperto sita vicino al fiume Mekong: le lezioni si tengono, infatti, nel giardino di una tipica abitazione e questa location permette di immergersi totalmente nello stile di vita laotiano.

Durante il corso abbiamo avuto modo di cucinare tre specialità: Mak Pa (pesce al vapore cotto con erbe e racchiuso dentro foglie di banano), Jeow Mak Len / Keu (spiedini di 3 verdure a scelta con pomodori o melanzane) e un dessert, il Khao Niaow Mak Moong (mango e riso appiccicoso con latte di cocco). Nel preparare in particolare il dessert abbiamo avuto modo di assistere (e contribuire!) alla preparazione del tipico “sticky rice” attraverso delle singolari pentole coniche.

Cibo in laos - corso di cucina

Cibo in laos - corso di cucina sticky rice 2

Alla fine dell’intensa lezione abbiamo concluso quella splendida esperienza assaporando i piatti da noi realizzati, chiacchierando con Nook e gli altri commensali, approfondendo in questo modo la conoscenza del Laos e godendo del meritato relax.

Cibo in laos - corso di cucina 3Cerco di tenere vivo il ricordo di questa giornata speciale perché si è trattato di un’esperienza unica, che mi ha permesso di scoprire molto della cultura del luogo ma soprattutto mi ha fatto divertire e sognare: si tratta di quei momenti unici che si possono raccontare con tracotanza e che spero davvero di far provare ai miei figli. Grazie a quel corso ho scoperto aspetti della cucina laotiana che probabilmente non avrei mai saputo e sento di essermi arricchita un pochino.

Vi ho incuriosito con il mio post sulla cucina laotiana? Non vi resta che ascoltarmi su Radio Godot lunedì 27 Giugno alle 17.30!

Nell’attesa potete esercitarvi con la ricetta contenuta in questo articolo in cui si spiega come cucinare il dolce con mango e sticky rice che ho fatto io e che sono sicura i vostri bimbi ameranno: Ricetta Khao Niaow Mak Moong

Radio godot cibo Laos

    4 Comments

  1. Non sono mai stato in laos ma a prima vista le analogie con la cucina Thai sono tantissime. In particolare il Tam Mak Houng, ossia l’insalata di papaya verde sembra essere identica al Soom Tum thailandese. Vorrei sapere se anche qui la “pestano” nel mortaio con altrettanto aglio e peperoncino.

    • Lucrezina

      Ciao Mauro grazie per essere passato dal mio blog! Si effettivamente la cucina laotiana e tailandese sono davvero molto simili e sì ti confermo che anche nell’insalata laotiana la papaya viene pestata con aglio e peperoncino e il sapore è molto forte. Ho trovato questa ricetta di una vera laotiana se ti interessa (è in francese!): http://vientiana.blogspot.it/2006/04/la-salade-de-papaye-verte-tam-mak.html

  2. Che nostalgia di sticky rice con mango!!!

    • Lucrezina

      concordo, nostalgia terribile…che poi a rifarlo in Italia il risultato non è lo stesso 🙁

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Grazie ho ricevuto la tua iscrizione. A presto!

Pin It on Pinterest

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: