Navigation Menu
Day Break Hotels: una giornata solo per mamma e papà

Day Break Hotels: una giornata solo per mamma e papà

on Set 28, 2015 in Rubriche | 2 comments

Lucrezina

Vi è mai capitato di voler staccare per qualche ora, di desiderare ardentemente di mettere in pausa le vostre incombenze e non pensare alla “lista delle cose da fare”, di bramare un momento per voi e vostro marito e di potervi coccolare un po’, solo voi due?

Io sì (e pure tanto!) e sono riuscita anche a metterlo in pratica grazie a Day Break Hotels

Daybreak Hotels_Radisson blogger

Daybreak Hotels_Radisson bar

Curiosi? Invidiosi? Ora vi spiego come…

Conoscete Day Break Hotels? Si tratta di una realtà, presente in tutte le principali città italiane, che da’ la possibilità di usufruire di oltre 1200 hotels da 3 a 5 stelle lusso in “day use” con sconti fino al 70% rispetto all’uso notturno. Grazie a questo servizio, in pratica, anche gli hotel più lussuosi diventano accessibili: ad un prezzo abbordabile da tutti, si può, infatti, prenotare una camera in fascia diurna (per 6-8 ore circa tra le 9 e le 23) e coccolarsi con un trattamento presso la spa dell’hotel (lì dove è presente) o magari tuffandosi in piscina. Si può, quindi, scegliere se passare una mattinata in relax o un pomeriggio di distensione o anche una serata in intimità a seconda della disponibilità!

Accedendo al sito di Day Break basta selezionare la città di interesse e vedere quali sono gli hotels che aderiscono all’iniziativa: nel mio caso, essendo io di Roma, ovviamente ho consultato la sezione del Day Use hotel a Roma ed ho selezionato un meraviglioso hotel 5 stelle con spa e piscina, situato in centro (in fondo se si deve fare una cosa meglio farla bene no?). Tra i Day use in hotel con spa Roma faceva capolino l’hotel dove avrei coronato il mio “sogno” (sembro quasi un’invasata ma anche 1 ora di massaggio può essere un sogno quando si è mamma no?), il Radisson Hotel.

Daybreak Hotels_Radisson blu

Daybreak Hotels_Radisson Vista

Una domenica come altre (si fa per dire) alle ore 11 mi sono, quindi, recata in questo meraviglioso hotel con Sir G., armati di grandi speranze e altrettante grandi aspettative che, per fortuna, non sono state deluse.

Day Breah Hotels_ Radisson SpaDopo esserci registrati ed aver fatto una velocissima sosta in stanza ci siamo subito diretti alla Spa Radisson : io ho optato per un trattamento con massaggio al viso mentre Sir G. ha preferito rilassarsi in sauna per poi proseguire con un bagno nella vasca idromassaggio.

Il trattamento ha soddisfatto le mie attese: l’operatrice si è presa cura di me proprio come avrei voluto, in maniera professionale e garbata lasciandomi i miei spazi di relax. Non nascondo che alla fine sono caduta in un breve ma intenso sonno in cui sono riuscita anche a sognare!

Quando ho raggiunto Sir G. l’ho trovato in uno stato “catatonico”: inizialmente temevo che qualcosa non andasse, ho poi realizzato che era entrato in uno stato di “nirvana” a cui non ero da tempo abituata a vederlo!

Day Break Hotels_ Pranzo in piscinaPer il pranzo abbiamo voluto fare i “Signori” sedendoci nel Ristorante accanto alla piscina ed ordinando “Caesar Salad” come antipasto: circondati da turisti americani che ordinavano Club Sandwich e Patatine, non volevamo essere da meno!

Poi, però, l’italianità ha avuto la meglio e ci siamo leccati i baffi con un piatto di Spaghetti di Gragnano e pomodorini e un’insalatina tiepida con polpo.

Non potevamo far concludere la giornata senza goderci finalmente la camera prevista dall’offerta: doccia con calma, tè digestivo grazie al bollitore in dotazione, tante chiacchiere sui nostri progetti e i prossimi viaggi ma soprattutto il piacere unico di ritrovare, anche solo per poche ore, la dimensione di coppia e l’entusiasmo di tornare i ragazzini innamorati di una volta!

Daybreak Hotels_Radisson Spa

Daybreak Hotels_Radisson camera

Quando sono rientrata a casa ho sul serio sentito il beneficio che questa pausa mi aveva dato: a volte basta poco per rigenerarsi e ripartire con più energia.

Daybreak Hotels_Radisson turista in piscinaGrazie al mio lavoro già avevo sentito parlare di Day Break Hotels ma testarlo di persona è stata tutta un’altra cosa: ritengo sinceramente che sia un servizio innovativo. Nel mio caso è stato utile per riuscire a fermarmi e riposarmi almeno per un po’ nella mia stessa città ma può rivelarsi comodo anche in altre occasioni: oltre ovviamente durante trasferte di lavoro, anche in viaggio nel caso in aeroporto ci siano molte ore da trascorrere, magari con bambini piccoli, si può infatti individuare l’hotel più vicino grazie alla app con geo localizzazione.

Un’altra opportunità che mi ha incuriosito è quella di regalare un day break per organizzare un baby shower per l’amica incinta futura neo mamma (risparmiandosi così le pulizie a fine celebrazione).

Che ne dite di questo servizio? Lo conoscevate? Aspetto i vostri pareri! Io intanto continuo a sognare quel relax…

Daybreak Hotels_Radisson piscina cielo

    2 Comments

  1. Non conoscevo questo servizio, vado subito a sbirciare cosa c’è su Firenze! e chissà che non ne venga fuori qualcosa anche per noi!

    • Lucrezina

      Ciao! si credo che a Firenze ci sia sicuramente qualcosa e da mamma ti dico….vai e rilassati! 😉 hahahah

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Grazie ho ricevuto la tua iscrizione. A presto!

Pin It on Pinterest

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: