Navigation Menu
Parco Naturale di Cervia: animali, natura e…ritrovarsi bambini

Parco Naturale di Cervia: animali, natura e…ritrovarsi bambini

on Gen 27, 2015 in Milano Marittima | 0 comments

Lucrezina

Nel cuore di Milano Marittima, accanto al Centro Termale, si trova un delizioso angolo di paradiso per i bambini: il Parco Naturale di Cervia, libero regno incontaminato di animali selvatici e della fattoria.

Parco Naturale di Cervia - ingresso

Abbiamo visitato questa piccola oasi nel mese di Agosto 2014 durante una sosta di viaggio nella vivace cittadina: l’idea era di far vivere a Baby P. una giornata diversa, a contatto con gli animali, respirando un po’ di aria pura…la realtà, forse, ha anche superato le aspettative.

Parco Naturale di Cervia - capretta Il Parco, creato nel 1963 per salvaguardare l’ambiente naturale, si estende per circa 30 ettari e si divide in due aree, una gratuita e l’altra a pagamento (costo, a mio parere, decisamente contenuto, se lo si paragona con quello di altri parchi).

Nell’area gratuita, la prima cui si accede dopo l’entrata, è possibile fermarsi per un divertente picnic, circondati dalla quotidianità di papere starnazzanti, eleganti cigni e simpatiche tartarughe…basta tendere una mano e si è già lì, in trincea, in mezzo a loro, soggiogati dal goffo fascino o dall’incessante ritmo sonnolento di ridenti gusci verdi al sole.

Piccole curiosità sparse, apprese (frettolosamente) per darne un di più alla fervida curiosità di Baby P.:

Lo sapete che i Greci consideravano il cigno l’uccello di Afrodite e di Apollo e che questo è stato associato alla luce, al sole ed alle arti, poiché si riteneva che prima di morire, intonasse un canto di bellezza ultraterrena?

Parco Naturale di Cervia - Cigno

Come si distingue il sesso delle tartarughe? Osservando, ovviamente :), la coda: i maschi hanno una coda che è molto più lunga di quella delle femmine.

Il cuore pulsante del parco vive, tuttavia, nella parte a pagamento, ossia la fattoria didattica (“La vecchia fattoria”): qui i bambini hanno la possibilità di interagire con gli animali all’interno di un recinto, sotto l’occhio vigile di alcuni educatori, lasciandosi trasportare in un’esperienza unica, in grado di metterli, in un “puff”, vis a vis con caprette, maialini, cervi, daini, asini e cavalli tra i tanti.

Parco Naturale di Cervia - capretta nella Fattoria Didattica

Parco Naturale di Cervia - capretta e bambino nella Fattoria Didattica

Baby P., infatti, si è lasciato subito trasportare da una insensata smania di accarezzare caprette, di osservare estasiato i maialini, di imitare con patos un cavallo altero, di sorridere ragliando come un asino e di offrire candidamente cibo a cervi e daini.

Altre piccole curiosità sparse:

Parco Naturale di Cervia - Maiale

Lo sapete che i maiali scodinzolano quando sono contenti, come i cani? E che sognano come gli umani? Leggete queste ed altre curiosità in questo interessante post di Sbarella Baby che trovate QUI

Parco Naturale di Cervia - Cavalli

Bambini timidi, ansiosi o un po’ grassottelli? Lo sport giusto per loro è l’equitazione, perché andare a cavallo procura benefici alla mente e al corpo.

Parco Naturale di Cervia - asino

L’asino è un animale dalla forte empatia e davanti alla sofferenza di un altro essere vivente si dimostra in grado di superare la propria istintiva avversione e mettersi dalla parte del più debole. Si narra, infatti, di un asinello che era stato messo nella gabbia di un lupo per essere mangiato, ma tra l’incredulità dei presenti i 2 sono diventati subito amici inseparabili!!!

Come si è conclusa la nostra avventura?

Con un pianto, ovviamente! Il giovane Indiana Jones non riusciva più a fare a meno dei suoi nuovi amici di infanzia!

Parco Naturale di Cervia - Peekaboo Travel Baby

Parco Naturale di Cervia - papera e bambino

Come lo abbiamo sedato? Con un “ti prometto amore che ci torniamo presto”.

Il connubio bambini/animali/natura, come ho sempre pensato, è un asso vincente anche lì dove, fino a ieri, credevo, ingenuamente, ci si andasse solo per uscire dopo la mezzanotte!

Informazioni utili:

Parco Naturale di Cervia - capretta e bambino nella Fattoria DidatticaIl parco si trova nella zona Terme, in via Forlanini 48105, a Milano Marittima.

È aperto dal 15 Marzo al 31 Ottobre dalle 9/9.30 alle 17.30/20 (a seconda della stagione).

Il biglietto per la Vecchia Fattoria costa 3€ (gratuito per i bambini fino a 5 anni).

Nel parco sono presenti, oltre la Fattoria Didattica e l’Area picnic, una Pista ciclabile, un Percorso botanico e un punto ristoro, il Bar Binario 9 e ¾.

Accanto al Parco si trova CerviAvventura, un’area di pineta, dedicata ai bambini più grandi, dove poter stare appesi sugli alberi e volare tra i pini in completa sicurezza.

Trovate il Sito ufficiale QUI

Trackbacks/Pingbacks

  1. I migliori parchi per bambini in Italia - Italia con i bimbi - […] A Milano Marittima invece si trova il Parco Naturale di Cervia che andiamo a scoprire insieme a Lucrezia di…

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Grazie ho ricevuto la tua iscrizione. A presto!

Pin It on Pinterest

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: