Navigation Menu
Il Colosseo a misura di bambino con Tikidoo

Il Colosseo a misura di bambino con Tikidoo

on Apr 18, 2017 in Roma | 0 comments

Lucrezina

Vi avevo anticipato che avrei portato i miei bambini a visitare il Colosseo con tour speciale: ecco il racconto della nostra mattinata speciale in giro per il colosseo grazie al tour ideato da Tikiddo.; un tour concepito per le famiglie che garantisce guide esperte, merende per bambini, realtà virtuale con visori di ultima generazione a altre piccole sorprese! Ve lo raccomando

Read More
My Secret Place

My Secret Place

on Gen 23, 2017 in Roma, Rubriche | 2 comments

Lucrezina

Vi parlo del progetto che sto lanciando con la mia amica blogger romana: My Secret Place. L’iniziativa che ci porta a far conoscere i luoghi più nascosti di Roma kids friendly e dog friendly, posti attenti alle esigenze dei bambini e posti dove l’amico peloso è il benvenuto. Vi va di aiutarci?

Read More
 Viaggio dentro Roma: Fattoria di Fiorano in famiglia

 Viaggio dentro Roma: Fattoria di Fiorano in famiglia

on Dic 15, 2014 in Roma | 4 comments

Lucrezina

Quando sento la parola “viaggio” la mia mente corre subito a mete lontane, ad aerei, a valigie, a guide e così via. Tuttavia da quando è nato mio figlio anche semplicemente andare al parco è diventato un viaggio: in fondo devo preparare una sorta di valigia (la borsa con accessori vari, urgenze da cambio, merendine ecc.), attrezzare un veicolo (il passeggino) e studiare il percorso e la strategia giusta per arrivare all’area giochi prima che ci sia il “pienone”. Ecco quindi che andare in una fattoria all’interno di Roma si trasforma in un viaggetto. Ed è proprio così che ho deciso non solo di parlarvi in questo post della nostra splendida giornata passata alla Fattoria di Fiorano ma di iniziare una rubrica in cui vi segnalerò i nostri “viaggetti” + 1 all’interno di Roma e i luoghi family friendly dove trascorrere piacevolmente il tempo con i propri pargoli. In fondo tutte le strade portano a Roma no? E perché non raccontarvela dal mio punto di vista di “mamma romana” e permettervi di visitarla al meglio e magari di fare una sosta in qualche bel posticino a misura di famiglia scovato da me? Ho scoperto la Fattoria di Fiorano grazie al classico “passaparola”. È bastata un’occhiata al sito per decidermi di organizzarci un picnic con un’altra coppia di amici con figlio di 1 anno una domenica di un caldo Ottobre romano. La fattoria si trova a Via di Fioranello 34 e si raggiunge facilmente dal Raccordo. Noi siamo arrivati alla meta verso le ore 12 per andare alla scoperta del territorio. Una volta giunti a destinazione, abbiamo scelto un tavolo strategico dove non arrivasse troppo sole (sono a disposizione diversi tavoli in legno nell’area picnic). Alle 12.30, poi, abbiamo ritirato i nostri cestini: la struttura offre, infatti, la possibilità sia di mangiare al ristorante sia di usufruire del servizio cestini. Questo servizio permette di avere cibo fresco biologico prodotto in loco e di mangiarlo all’aria aperta adagiati su tappeti gentilmente forniti. Sono disponibili cestini sia per adulti che per bambini. Devo ammetterlo: questa giornata trascorsa in un contesto bucolico degustando i prodotti a km zero di un cestino da picnic (che peraltro non avevo dovuto preparare io!) tra i sorrisi di due...

Read More
Quando un libro apre le pagine di una fiera incantata

Quando un libro apre le pagine di una fiera incantata

on Giu 9, 2014 in Roma | 10 comments

Lucrezina

Come anticipato nel mio precedente post (che trovate QUI), il 2 Giugno ho deciso di fare una gita fuori porta e mi sono ritrovata immersa in un mondo un po’ magico fatto di libri, bimbi, cuccioli, alberi e fantasia: Pagine in Fiore, la prima fiera dell’editoria per bambini e ragazzi! La mattina di lunedì siamo quindi partiti alla volta di Nepi e, in poco tempo, abbiamo raggiunto la Tenuta Valle Cento, anche grazie alle indicazioni che ho trovato molto chiare e ben posizionate. Ovviamente il mio campione, dopo aver reclamato attenzione durante tutto il tragitto, ha pensato bene di addormentarsi 5 minuti prima di arrivare!   Una volta spostato Baby P. nel passeggino e dopo averlo cullato un po’ (lo spostamento macchina – passeggino non era stato di suo gradimento…) abbiamo varcato le porte di Pagine in Fiore: la sensazione è stata quella di entrare all’interno di una fiaba dove i protagonisti erano bimbi creativi e curiosi, le loro mamme erano le fatine buone, i libri i loro compagni di avventura, i laboratori le loro forme di espressione e i cuccioli i loro fidati alleati. Baby P. ha continuato per un po’ a sonnecchiare incurante dell’aria magica che si respirava. Dopo esserci rifocillati (con ottimi panini alla salsiccia…GNAM GNAM!) ci siamo adagiati sotto l’ombra di un albero e in pochi minuti si è formato accanto a noi un gruppo nutrito di bimbi vispi e curiosi: era il laboratorio di Filosofia, In barba al filosofo! L’idea di far accostare i bimbi al mondo di Socrate in maniera facile e naturale mi ha conquistato. Mentre osservavo i bimbi seriamente coinvolti dall’arte oratoria del giovane Platone dei giorni nostri , Baby P.  si è svegliato ed è rimasto anche lui incantato ad osservare il gruppo dei piccoli filosofi: per un attimo ho quasi sperato che stesse partecipando silenziosamente, poi però si è girato verso di me, è scoppiato in un urlo furioso indicando il resto del mio panino alla salsiccia e ho dovuto ricredermi subito. Dopo un paio di urla furiose ed un incontro ravvicinato con il nuovomondo della salsiccia, abbiamo deciso di avvicinarci all’angolo di cuccioli&cuccioli. Piccolo inciso: in famiglia abbiamo un bel cagnone di nome Totò (preso rigorosamente in canile!)...

Read More
Pagine in Fiore, fiera dell’editoria per bambini, a Nepi: chi ci sarà?

Pagine in Fiore, fiera dell’editoria per bambini, a Nepi: chi ci sarà?

on Giu 1, 2014 in Roma | 0 comments

Lucrezina

Fine settimana lungo: che si fa? si parte…ma non questa volta! Questo w-e di ponte (31 maggio – 2 Giugno) ha infatti coinciso con i festeggiamenti faraonici del mio #peekaboobaby che ha compiuto 1 anno: parentame da lontano, tour, festeggiamenti e ricchi festoni si sono avvicendati riempiendo così un sabato che si presentava grigio e timido. Partire quindi il giorno dopo era abbastanza complicato (considerando poi la coda dei festeggiamenti e dei visitatori) e allora che si fa? gita fuori porta! Ho iniziato le ricerche su Internet e la scelta è ricaduta su un evento che mi è sembrato davvero interessante ed originale: la prima manifestazione dell’editoria dedicata a bambini e ragazzi. La manifestazione è organizzata da #PagineInFiore e si tiene a nella Tenuta Valle Cento di #Nepi (VT). La location si presenta molto bene e, all’idea già di per sè accattivante di ritrovarsi all’aperto nello splendido contesto della Tenuta, si aggiunge anche la possibilita’ di scegliere tra i diversi laboratori in programma. Mio figlio o, come è stato meglio definito da #Neonatitaliani, il “piccolo portatore sano di allegria” ama i libricini: ama toccarli, ama sentirmi fare le vocine mentre glieli leggo e ama lanciarmeli addosso (l’importante è amare..) e l’idea di ritrovarsi all’aperto tra i libri mi ha subito rapito. Ho poi dato un’occhiata al programma dei laboratori per capire quali scegliere: ho avuto qualche difficoltà a capire quali fare io e quali a mio figlio perchè credo che lui sia piccolo per il laboratorio “Ti cucino io” ma io sarei perfetta! I laboratori sono gratuiti ma si paga un unico ingresso per la manifestazione : 5€ per gli adulti e GRATIS per i bimbi e i ragazzi fino ai 14 anni! Ad ogni modo mi troverete lì domani lunedì 2 giugno e vi saprò dire meglio come si è svolta questa giornata che si annuncia piacevole e serena. Stay...

Read More