Navigation Menu
Top of the Post – 16 Giugno 2014

Top of the Post – 16 Giugno 2014

on Giu 16, 2014 in Rubriche | 12 comments

Lucrezina

Quando ero alle scuole elementari divoravo libri e mi lanciavo nella stesura di diari, lettere e pensieri…i miei gentiori ne erano sicuri “Diventerai una scrittrice”.
Con il passare del tempo, rileggendo le mie “opere” mi sono presto resa conto che il presagio dei miei genitori non si sarebbe avverato.
Lo stile era piuttosto semplice, i pensieri ahimè banali e non c’era nulla che rendesse i miei “manufatti” avvincenti. A 14 anni quindi ho capito: “non diventerò la nuova Jane Austen”.

Nonostante adesso, a 34 anni suonati, sia chiaro che le doti della scrittrice rampante non si siano di certo sviluppate in me, continuo a sognare di esserlo e ad avere un debole per chi invece con naturalezza scrive in maniera brillante, riesce ad accattivare, ad usare parole complesse e semplici allo stesso tempo, magari anche ad ironizzare, insomma ad essere uno scrittore!
La sensazione che provo è riassunta dallo scambio di battute che avviene in un episodio di Sex & the City tra un modello e la protagonista Carrie (che nella serie interpreta appunto il ruolo di una scrittrice) . Lui le dice “A volte anche io ho dei pensieri profondi ma poi non riesco a trascriverli” e lei le risponde “È quella la parte difficile”. Ecco io mi sento come il modello.

Questa premessa è solo per dire che ho deciso di aderire al contest settimanale di Top of the Post della rubrica OrdinataMente e nella selezione ho scelto di dare importanza allo stile narrativo brillante, quello che vorrei avere io e che invece ho colto in questi 3 post!

Ordinata Mente

1. La strategia della fuga di Una mamma green: in verità ho adorato anche altri post di questa blogger ma di questo post ho apprezzato in primis il suo stile impeccabile, le parole scelte, la fluidità e il modo di rendere in maniera chiara pensieri anche più complessi. Inoltre mi è piaciuto il messaggio: scappare e poi sopportare il ritorno solo mettendosi in programma un’altra fuga, evadere per raccontarsi un’altra storia e un’altra verità…concetto verissimo e reso in maniera impeccabile, complimenti!

2. Tutti i colori della vita di Nome in codice: Papà. Anche di questo blogger mi piace molto lo stile e il modo diretto di trasmettere i propri pensieri mantenendosi ironico, chiaro e forbito. Di questo post mi piace l’idea del blog come diario di bordo e del viaggio da vivere insieme. Bravo Nome in codice: Papa’ continua così!

3. Nascere in metropolitana oggi... di The Sparkling Mommy. Il suo stile è fresco, giovanile, irriverente, perfetto per un blog. Il post è davvero originale e racconta dell’episodio (poco noto) della nascita di un bimbo in metropolitana seguito dalle sue considerazioni scherzose. Giustamente in conclusione the sparkling mommy si chiede “se è vero che chi nasce in aereo potrà viaggiare gratis, chissà se vale lo stesso in metropolitana…

Piaciuta la mia classifica? Qui trovate le regole per partecipare alla rubrica!

    12 Comments

  1. Che bei post che hai scelto!!! In effetti poter viaggiare gratis in metropolitana x tutta la vita non sarebbe male….

  2. Grazie davvero per il pensiero, una bella soddisfazione per iniziare bene la settimana!

  3. A me sembra che il tuo stile sia molto chiaro ed accattivante. colpisce la tua curiosità nelle cose e la tua comunicazione.

  4. Complimenti per la scelta della classifica molto interessante e ben scritta!!

    • Ciao Chantal, grazie per il complimento! Secondo me ci sono delle persone che hanno delle doti nel saper incollare sullo schermo il lettore e credo anche io che non necessariamente il leggere e lo scrivere siano collegati. Credo anche che non sia facile giudicare da soli il proprio modo di scrivere quindi forse sia io che te siamo due grandi scrittrici e non lo sappiamo, dobbiamo solo crederci un po’ di piu’ 😉

  5. Lucrezia grazie per la tua partecipazione!! Felice io!! ^_^
    Beh, non ti conosco ancora bene, ma il tuo stile mi sembra decisamente all’altezza dei post che hai scelto! 😉

    • Ma che bel complimento che mi hai fatto! spero di essere all’altezza della tua impressione e mi impegno a continuare a scrivere altri top of the post con costanza! Grazie per dare la possibilita’ a blog appena nati come il mio di farsi conoscere e di conoscerne altri!

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Grazie ho ricevuto la tua iscrizione. A presto!

Pin It on Pinterest

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: