Navigation Menu
Perchè non ti apri un blog?  Top of the Post – 30 Giugno 2014

Perchè non ti apri un blog? Top of the Post – 30 Giugno 2014

on Giu 30, 2014 in Rubriche | 7 comments

Lucrezina

Perché ora che sei mamma non ti apri il tuo mum blog?” “Bella idea, ma pensi che si riesca a trovare il tempo tra i mille impegni? ” Certo che sì, le cose basta volerle“.

È così, sulla scia di una banale frase come “le cose basta volerle“, che è nato il mio blog! Ed è sempre perché “le cose basta volerle” che dopo una giornata di lavoro, dopo i giochi con Baby P., la pappa e la cena, il bagnetto, la “trafila” della nanna e un’occhio a qualche serie tv che la sera mi ritrovo davanti al mio pc a scrivere post per il mio mum blog (in perenne lotta col sonno)!

In generale credo che cominciare a scrivere un blog non sia per niente facile: l’inizio della mia avventura mi ha fatto pensare a quando ero piccola e da Bologna mi sono trasferita a Roma. Una volta arrivata, ho dovuto fare nuove amicizie, capire chi fossero le “persone che contavano”, riuscire ad inserirmi, essere gentile con tutti ma nel contempo capire chi volevo intorno a me e quali fossero i miei “saldi principi“. Allo stesso modo quando ho scritto il mio primo post ho cercato pian pianino di inserirmi in questo nuovo mondo senza calpestare i piedi a nessuno: ho letto quanti più blog possibili, ho provato a capire quali blogger fossero più influenti, ho iniziato a farmi qualche amicizia virtuale, ho voluto capire quale fosse il mio stile e quale caratteristica unica dovesse avere il mio blog.

Il compito è piuttosto arduo ed anche se richiede tempo e fatica mi sta dando tantissime soddisfazioni! L’impegno del blog mi sta assorbendo davvero tanto, considerando lavoro e bimbo, ma è una gioia poter avere uno spazio personale da curare, un piccolo orticello da innaffiare, un fiore da far sbocciare.

Ecco è proprio perché so quali e quante fatiche richiede la “gestione” di un blog che per la classifica di Top of the Post della rubrica OrdinaMente oggi ho scelto  di nominare i post di blogger che come me sono un po’ alle prime armi (attenzione: solo nel senso che il blog non è nato da tantissimo tempo) ma dalle cui parole già traspare una passione immensa.

Top of the post - aprire un blog

1. Una mamma che non sa dire di no di Mamma Girovaga: in questo post non si parla di una mamma che non sa dire no e basta ma di una mamma che spiega e motiva i suoi no. Come le ho scritto nel commento, credo che il suo approccio sia giusto: è sbagliato dire “No perché no” mentre motivare i No aiutano ad accettarli e forse anche a far crescere meglio. Leggo spesso i suoi post e mi piace essere aggiornata sulle sue avventure ed anche sui suoi viaggetti.

2. Mamme da spiaggia di Sarei pigra se non fossi mamma: vengono dedicati a 3 post ai vari “prototipi” di mamme da spiaggia: il tono è scherzoso e giocoso. In questi giorni sono al mare con mio figlio e quindi i suoi racconti mi hanno particolarmente divertito ma in generale il suo stile frizzante è molto piacevole!

3. Viterbo: il medioevo è qui dei Viaggi del Taccuino: ho conosciuto questa blogger prima tramite le sue belle foto e poi sono arrivata al suo blog e per fortuna non mi ha deluso. In questo post ci parla della sua Viterbo con gli occhi nuovi di una turista e non di chi la vive tutti i giorni. Il suo amore per il suo “capoluogo” traspare a pieno, complimenti!

Spero che anche questa classifica vi sia piaciuta, che ne dite? Qui trovate le regole per partecipare alla rubrica!

 

    7 Comments

  1. Grazie, è un onore essere nella tua Top of the Post! E condivido (come spesso mi capita quando ti leggo, devo dire) ogni riga di quello che hai scritto sull’impegno e le soddisfazioni che dà avere uno sapzio personale da curare.

  2. Bel post, mi piace! 🙂
    Se ti va dai un’occhiata al mio blog, tratto telefilm musica e libri! 🙂
    loscrittoreimpenitente.wordpress.com

  3. Che bella sorpresa!!! Grazie mille per la segnalazione e l’apprezzamento, assolutamente condiviso… hai proprio ragione, ci vogliono impegno e dedizione, ma già da subito le soddisfazioni arrivano, anche nelle conoscenze e nei rapporti che si riescono a costruire! Buon viaggio e buona scrittura 🙂

  4. Sono venuta a trovarti qui! Molto bello il tuo blog e questi post che hai segnalato, me li ero persa. Corro a rimediare!

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Grazie ho ricevuto la tua iscrizione. A presto!

Pin It on Pinterest

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: